energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Vivicittà a Sollicciano: di corsa verso l’integrazione Sport

Firenze –  E’ in programma per sabato prossimo 9 maggio una singolare e simpatica iniziativa dell’Uisp Firenze in collaborazione con il Gruppo Sportivo Le Torri.    Vivicittà, popolare gara podistica, sarà portata all’interno della struttura penitenziaria fiorentina. Sarà un momento ludico sportivo per la popolazione residenziale nel carcere di Sollicciano, un impegno per svolgere attività fisica e ricreativa.

Lo sport, in fondo, è un importante canale per tradurre in energia positiva le potenzialità dei reclusi, ed aiuta il mantenimento di una rete solidale tra tutti i soggetti che “vivono” all’interno del sistema carcerario (detenuti, guardie, operatori, volontari).

Con questa manifestazione l’UISP si prefigge questi obbiettivi: realizzare un’attività sportiva socializzante volta all’integrazione della vita carceraria con il mondo esterno; rafforzare nei detenuti autonomia ed autostima; mettere in contatto l’ambiente esterno con la realtà carceraria favorendo il superamento della reciproca diffidenza e la creazione di un rapporto solidale tra società e detenuti.

Sabato Vivicittà prenderà il via alle ore 9. Il percorso prevede due giri della struttura di Sollicciano. Gli iscritti sono 100 uomini ed 80 donne. Saranno in gara anche Mirko Dormentoni e Barbara Fellica rispettivamente presidente e responsabile della commissione sport del Quartiere 4 di Firenze.

———————-

Print Friendly, PDF & Email

Translate »