energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Vivicittà: in cinquemila domani alla maratonina di Firenze Cronaca

Firenze – “Corri Firenze, corri”. Un “esercito” di podisti domani saranno impegnati nella Half Marathon Vivicittà. Il fascino della città del Giglio, quello di un percorso disegnato su strade ricche di rare bellezze artistiche e la popolarità dell’evento giunto alla 32° edizione hanno ancora una volta attratto un numero incredibili di partecipanti.   Saranno oltre cinquemila domani a correre, in distanze e con finalità diverse, nelle strade storiche di Firenze. Alla gara competitiva saranno al via 2964 di cui 612 donne. Per quella non competitiva sono 1613 gli iscritti. In questo “esercito” gli stranieri sono oltre 400 in rappresentanza di 42 Paesi.

Gli agonisti dovranno percorrere 21,097 chilometri su due giri, il primo dei quali di 10 chilometri sarà anche il tracciato complessivo per i non competitivi. Il walking è di 5 chilometri con 214 partecipanti “guidati” dalla campionessa del mondo di marcia Milena Megli; mentre una special race per bambini e bambine – 254 gli iscritti – è prevista, partenza ore 9,45, su un tracciato di 1500 metri intorno a Piazza Santa Croce.

I concorrenti indosseranno una maglietta recante lo slogan “Corri Firenze, corri” e l’immagine di Palazzo Vecchio, maglietta disegnata da Sergio Staino. Il ritrovo è fissato alle ore 8,45 in Piazza Santa Croce. La partenza sarà data alle ore 9,30 sul Lungarno della Zecca all’altezza della Biblioteca Nazionale. L’arrivo è stabilito in Piazza Santa Croce.

Gli africani, ancora volta, sono i grandi favoriti come i keniani Koech Joash Kipruto, candidato numero uno, e Chumba Bernard Kipsang ed i marocchini Haljy Mohamed e Benhamdane Rachid. Tra gli italiani dovrebbero far bene Vincenzo Lettieri, Thomas Del Duca, il 20enne fiorentino Marco Parigi, Lorenzo Berchielli, Alessandro Pietrosanti, David Fiesoli e Daniele Sequi.

In campo femminile grande favorita la ruandese Claudette Mukasakindi recente vincitrice, tra l’altro, di due maratonine : una a Pistoia e domenica scorsa a Prato.

L’abbigliamento, le bandierine, i vessilli sono improntati ai colori della bandiera tricolore in quanto questa 32° edizione è dedicata ai 150 anni di Firenze capitale. Ma è legata anche ai 750 anni dalla nascita di Dante Alighieri.

——————————–

Print Friendly, PDF & Email

Translate »