energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

“Vivo con mille euro al mese”: ma aveva la Ferrari Cronaca

Firenze – Denunciava meno di mille euro il mese di reddito e aveva fra l’altro anche una Ferrari F12 e una Porsche Panamera. Le due auto, insieme a una moto Bmw e ai c0nti correnti, sono stati sequestrati dai finanzieri del Gruppo di Firenze a un immobiliarista fiorentino, su ordine del Gip di Firenze.

Nella verifica fiscale, è stato accertato che l’immobiliarista conduceva un altissimo tenore di vita, rispetto agli esigui redditi dichiarati (per l’anno d’imposta 2013 un imponibile di € 17.823). A parte le auto di lusso aveva  movimentato ingenti somme di danaro sui suoi conti correnti. Principalmente su quest’ultimi, si è incentrata l’attività ispettiva dalla quale sono state rilevate numerose operazioni di versamento di denaro contante e ricezione di bonifici a proprio favore per importi rilevanti.

In totale l’imponibile non dichiarato al fisco dallo stesso nel corso degli anni 2010, 2011, 2012 e 2013 raggiunge la cifra di oltre € 1.800.000. L’immobiliarista è stato denunciato all’autorità giudiziaria fiorentina per il reato di infedele dichiarazione per gli anni di imposta 2010 e 2011. Il sequestro preventivo viene valutato euro 1.324.000 corrispondente all’entità delle imposte evase maggiorate delle sanzioni e degli interessi.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »