energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Volley, Coppa: Savino vince il derby con il Bisonte Sport

Scandicci – Per l’ottava volta consecutiva la Savino Del Bene Volley vince il derby di Firenze. Superato 3-1 Il Bisonte, battuto con i parziali di 25-23, 25-15, 21-25 e 25-21. In un’ora e cinquantaquattro minuti di gioco la formazione di coach Barbolini ha piegato la resistenza de Il Bisonte di coach Bellano, trascinato in attacco dai 31 punti di Herbots. Per la Savino Del Bene Volley sono invece 18 i punti della top scorer Zhu Ting, mentre la MVP della gara Haleigh Washington ha chiuso con 15 punti a referto.

Sesta vittoria consecutiva tra campionato e coppa per la squadra di coach Barbolini, che chiude la prima parte di stagione con la dodicesima imposizione su 15 incontri.

La cronaca

Massimo Barbolini schiera la sua squadra con Di Iulio al palleggio, Antropova come opposto, Alberti e Washington come centrali, Zhu e Pietrini in banda, con Castillo come libero titolare.

Il Bisonte Firenze scende in campo invece con Cambi al palleggio, Nwakalor come opposto, Van Gestel e Herbots, con Alhassan-Sylves a comporre il tandem di centrali e Panetoni nel ruolo di libero.

1° Set

Zhu apre la sfida con il primo punto del set e della partita, ma Il Bisonte risponde prontamente con un break di 4 punti consecutivi, di cui 3 a firma Herbots. Coach Barbolini ferma la partita con un time out, ma Il Bisonte non si ferma e con un muro vincente di Sylves arriva al massimo vantaggio sull’1-6. La Savino Del Bene Volley prova un contro-break con Zhu ed una fast di Washington (3-6), ma Il Bisonte, che nel frattempo perde Panetoni per infortunio, segna ancora con Nwakalor (3-7). Con pazienza la formazione di Barbolini trova il pari: Mingardi affonda il colpo del 9-10, mentre il 10-10 è di Zhu Ting. Il sorpasso è servito con l’ace di Pietrini (11-10), mentre l’allungo arriva grazie ad Alberti e Washington, che spingono la Savino Del Bene Volley fino al 13-11. Il 16-13 è firmato da Zhu Ting al termine di uno scambio emozionante e lunghissimo, mentre Alberti con due muri consecutivi porta la Savino Del Bene Volley sul +5 (19-14). Il Bisonte mette in fila quattro punti consecutivi e arriva fino al 20-17, obbligando Barbolini a spendere un time out. In campo arriva il turno di Malinov e Antropova al posto di Di Iulio e Mingardi. Proprio Antropova firma il 23-20 con un gran punto, mentre un errore di misura dell’attacco di Firenze porta il punteggio sul 24-20. Il Bisonte non si arrende e si porta fino al 24-23, ma Zhu Ting consegna il set alla Savino Del Bene Volley (25-23).

2° Set

La seconda fase del derby vede la Savino Del Bene Volley portarsi al comando con Mingardi (3-1). Herbots inchioda la gara sulla parità con l’ace del 3-3, ma Zhu Ting restituisce il +2 alla Savino Del Bene Volley (5-3). Un altro ace, quello dell’8-8 messo a segno da Van Gestel, riporta Il Bisonte al pareggio, ma Mingardi continua a macinare punti e mette a terra l’11-8 e il 15-11. Washington segna il 16-11 e Bellano chiama time out, il set rimane però saldamente tra le mani della Savino Del Bene Volley, che va sul +7 sempre con Washington (19-12). In campo c’è un’ottima Sorokaite, brava a mettere a segno il bel muro del 21-14 e poi l’attacco del 22-14. La frazione si chiude pochi istanti dopo con l’ace del 25-15 siglato da Washington.

3° Set

Terzo set che inizia nel segno dell’equilibrio. Le squadre sono in parità sul 3-3 quando Zhu Ting si abbate con due punti consecutivi sulla difesa bisontina (5-3). Un attacco vincente di Mingardi ed un ace di Washington portano avanti di tre punti la Savino Del Bene Volley (8-5), ma Il Bisonte rinviene fino all’8-8. La squadra di coach Bellano passa addirittura al comando murando su Mingardi per il 10-11. Per Barbolini è il momento di chiamare un time out, con il set che rimane equilibrato. Il Bisonte si porta sul +2 con Herbots, ma Zhu Ting porta due volte avanti la Savino Del Bene Volley (13-12 e 15-14). Il Bisonte riesce a ritornare in vantaggio con Herbots che mette a terra il punto del 18-20, e così Barbolini deve ancora chiamare un time out. Sul 18-21 torna in campo Pietrini che subentra a Sorokaite, mentre sul 18-22 Mingardi torna in campo al posto di Antropova. Poco dopo è il momento anche di Malinov in campo per Di Iulio, l’andamento del set però non cambia ed Il Bisonte conquista il suo primo set della gara: 21-25.

4° Set

Dopo aver perso il tezo set la Savino Del Bene Volley apre il quarto set con un grande allungo (7-1), Il Bisonte accorcia fino al 7-4, ma Mingardi comunque tiene la squadra di Barbolini sul +4 (8-4). Sorokaite segna l’11-7 e poi il 13-7 e per Il Bisonte diventa necessario spendere un time out. La formazione fiorentina di coach Bellano non smette di lottare e dopo il “tempo” rientra fino al 14-10. Firenze continua la rimonta ed arriva fino al 15-12, poco dopo comunque Zhu Ting schiaccia a terra il 16-12. Sul 19-16 firmato da Herbots, incontenibile per tutto il match, arriva il cambio di Antropova, che entra in campo per Mingardi. Kate si fa trovare subito pronta e segna quattro punti ravvicinati (23-18). Il Bisonte si riavvicina fino al 24-21 e Barbolini chiama il time out, al ritorno in campo Sorokaite chiude la sfida schiacciando a terra il punto del 25-21.

Coach Barbolini post partita: “Stamani avevo parlato con le ragazze, dicendogli che avevamo fatto bene fino ad oggi e dunque dovevamo chiudere il cerchio. Ci siamo riusciti soffrendo tanto, visto che a fine partita siamo arrivate in difficoltà sotto diversi punti di vista. Le ragazze sono state bravissime a tirarsi fuori da una situazione complicata, anche se erano state un po’ meno brave a ritrovarcisi. Nel terzo set ci siamo creati un po’ di problemi, però anche stasera siamo stati bravi e non solo perchè abbiamo vinto il derby. Abbiamo raccolto tre punti, che sono sempre importanti, indipendentemente dal match. In tutto l’anno abbiamo perso una sola gara senza fare punti, per cui penso che abbiamo fatto un score da record per quanto riguarda il girone d’andata. Adesso ci riposeremo un po’, ma è bello approcciare la sosta con questa posizione in classifica.”

Savino Del Bene Volley – Il Bisonte Firenze 3-1 (25-23, 25-15, 21-25, 25-21)

Savino Del Bene Volley: Sorokaite 11, Alberti 7, Belien n.e., Zhu 18, Malinov 1, Pietrini 5, Mingardi 12, Shcherban n.e., Angeloni (L2) n.e., Guidi n.e., Washington 15, Antropova 7, Castillo (L1), Di Iulio 1. All.: Barbolini.

Il Bisonte Firenze: Alhassan 2, Sylves 6, Cambi 3, Herbots 31, Lotti, Guiducci, Van Gestel 7, Panetoni (L1), Knollema, Adelusi 4, Graziani 8, Nwakalor 6, Lapini (L2), Kosareva n.e.. All.: Bellano.

Arbitri: Cerra – Puecher

Durata: 1 h 54′ (33′, 24′, 30′, 27′)

Attacco: 42% – 41%

Ricezione Pos. (Prf.): 52% – 48% (22% – 25%)

Muri: 7-7

Ace: 5-4

MVP: Washington

Spettatori: 2774

CREDIT FOTO: Maurizio Anatrini

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »