energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Volley femminile, due amichevoli per Bisonte e Del Bene Sport

Firenze – Fra una quarantina di giorni, cioè il 2 novembre, scatterà il campionato di serie A1 di pallavolo femminile. Le due squadre dell’area fiorentina neo promosse – “Bisonte Firenze” e “Savino Del Bene Scandicci” – stanno allenandosi da settimane perché decise a presentarsi competitive sulla massima scena del volley nazionale. E guarda caso proprio domani venerdi 26 settembre disputano entrambe un’amichevole certamente importante in quanto sono attese delle risposte in ordine al rendimento che le due squadre debuttanti hanno già raggiunto.

Al Mandela Forum Bisonte Firenze contro Aversa

Prima partita amichevole per il “Bisonte Firenze” squadra con sede a San Casciano Val di Pesa (ma in campionato giocherà tutte le partite interne a Firenze al Mandela Forum, Campo di Marte) promossa quest’anno nella serie A1 femminile.

Questa amichevole è fissata al Mandela Forum con inizio alle ore 16 contro la Corpora Aversa, formazione che milita in serie A2 e che l’anno scorso fu rivale dell’attuale Bisonte Firenze nella corsa verso la promozione.

Dopo tre settimane di duro lavoro quello di domani è il primo test di una serie di amichevole che serviranno alla squadra di Francesca Vannini di trovare il giusto affiatamento e gli schemi tattici necessari per disputare al meglio il difficile campionato. La prima partita di campionato il Bisonte Firenze la giocherà nell’impianto fiorentino contro il Conegliano.

Il coach Francesca Vannini ha detto : “Domani avrò a disposizione tutte le atlete in forza quindi sarà un test significativo. Comunque alle ragazze non chiederò altro che mettere in pratica quanto abbiamo ripetutamente provato negli allenamenti. E’ la prima amichevole dell’anno è molto probabilmente non sarà nemmeno una bella partita. Ma mi interessa soprattutto che il gruppo affini l’intesa e inizi a prendere contatto con il clima agonistico. Comunque ritengo che la squadra sia un po’ indietro nella preparazione. Ma nessun problema, al via del campionato sarà pronta”.

La Corpora Aversa si è molto rinforzata rispetto allo scorso anno quando il Bisonte la mise sotto per 3 a 1 in casa e 3 a 2 in trasferta. Leader della squadra è la palleggiatrice Elena Drozina, ora affiancata da valide atlete tra le quali le centrali Daniela Nardini e Chiara Lupi e le attaccanti Melissa Donà e Vendula Merkova oltre alla ex azzurrina Alessandra Focosi.

A Scandicci Del Bene contro Rovigo

Per la Savino Del Bene Scandicci domani terza amichevole dopo quelle contro Orvieto e contro la nazionale argentina. Domani ospita la Beng Rovigo. Dunque terzo test per le ragazze del tecnico Bellano.

Si tratta di un’amichevole importante che arriva nel momento in cui la squadra scandiccese pensa di tirare un po’ le somme sul lavoro svolto con grande impegno negli allenamenti. Vorrebbe giustamente presentarsi al via del campionato già in buona forma. La Del Bene Scandicci esordirà il 2 novembre a Busto Arsizio.

Rovigo è una squadra solida che già nella passata stagione ha ben figurato e punta a consolidarsi sognando l’alta classifica in serie A2 quindi avversaria giusta per rendere valido questo test. Domani ore 17,30 palazzetto dello sport Scandicci dovrebbe svolgersi un’amichevole di notevole interesse e con frammenti pure di bel gioco.

La squadra di casa si impegnerà al massimo anche per accertare qual è il punto di forma già raggiunto. Se fosse necessario accellerare nel lavoro in modo da arrivare al campionato nelle condizioni di ben figurare.

La giovanissima schiacciatrice Perinelli dice . “Ho avuto un ottimo impatto con le compagne, con lo staff tecnico, con la città. Ora siamo al terzo test. Il primo contro l’Orvieto è servito per conoscerci; il secondo contro l’Argentina per evidenziare i punti deboli che devono quindi essere eliminati; questo terzo confronto con il Rovigo deve dirci quanta strada dobbiamo ancora percorrere per raggiungere il rendimento desiderato. E Rovigo è l’avversario giusto per avere una risposta perché è una buona squadra di serie A2 e sviluppa un gioco valido”.

Interviene anche Giusy Astana : “Dopo le due amichevoli già disputate, la nostra squadra deve dimostrare di avere migliorato nei meccanismi di gioco e nella tenuta atletica. Dovremo mettere in pratica quanto abbiamo imparato negli allenamenti. Siamo fiduciose perché lavoriamo molto ma con entusiasmo e determinazione”.

Intanto è aperta la campagna abbonamenti per le 11 partite interne. Intero 75 euro; ridotto 50 euro (per tesserati Fipav; ragazzi dai 6 ai 14 anni; per over 65).

Queste le atlete a disposizione domani : 3 Zardo Carolina; 4 Guatelli Alessandra; 5 Lotti Silvia; 6 M’Bra Joelle; 7 Brusegan Roberta; 8 Musti De Gennaro Lulana; 9 Crepaldi Laura; 10 Pincerato Giulia; 11 Manfredini Costanza; 12 Coan Alessandra; 13 Milan Benedetta; 14 Lisandri Gloria; 16 Pugliesi Benedetta.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »