energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Volley femminile: la Savino Del Bene ingaggia Sara Loda Sport

Firenze – La Savino Del Bene Scandicci, squadra del campionato di serie A/1 di pallavolo femminile ha messo a segno un altro importante colpo di mercato.  Ha ingaggiato Sara Loda, nata a Sarnico il 22 agosto 1990. Ha disputato quattro campionato di serie A/1 con la Foppapedretti Bergamo e due stagioni con la Ornavasso di cui una in serie A/2 e l’altra in serie A/1.   Con questa atleta la squadra del coach Massimo Bellano, ha completato il quintetto d’attacco. Un quintetto formato da Fiorin, Pietrasen, Nikolova, Lotti ed appunto Loda.

Sulla carta si tratta di un quintetto in grado di realizzare molti punti quindi di garantire alla Del Bene Scandicci spettacolo ed ottimi risultati.

-A nemmeno 25 anni lei è già una veterana della serie A.

“Non mi sento una veterana – dice Loda – anche se aver giocato molto ai massimi vertici della pallavolo femminile mi ha arricchito di esperienza. Sono venuta a Scandicci perché la società ha varato un progetto molto interessante”.

A Bergamo quest’anno hai disputato una bella stagione.

“Spero di far bene anche a Scandicci. Sono ancora molto giovane, ho un valido bagaglio di esperienza e tanta voglia di impegnarmi”.

-Lei è nuova della squadra come lo è l’alzatrice Rondon.

“Nessun problema. In allenamento troveremo presto il giusto affiatamento. Tra l’altro la Rodon è un’ottima alzatrice”.

 -I suoi pregi?.

“La grinta è il mio punto di forza. Ma anche la voglia di lottare e vincere”.

 -Le sue lacune?

“Devo migliorare nelle ricezioni. Farò di tutto per colmarla questa lacuna. Non  voglio assolutamente deludere. Quindi sono pronta ad iniziare a lavorare con puntiglio ed entusiasmo”.

—————————-

Print Friendly, PDF & Email

Translate »