energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Volley: il Lokomotiv Baku batte Scandicci Sport

Firenze – Reduce da Verona dove ha partecipato ad un importante quadrangolare, la Savino Del Bene Scandicci, ha giocato ieri a Santa Croce sull’Arno un’altra amichevole in vista dell’inizio del campionato di serie A1 di volley femminile.

E ne ha in programma altre due, ancora fuori casa, prima dell’inizio del campionato fissato per il 18 ottobre (giocherà a Scandicci contro Busto Arsizio). Sabato e domenica prossimi giocherà a Gubbio e mercoledì 14 a Modena.

Ieri a Santa Croce ha affrontato la Lokomotiv Baku, un’avversaria di valore internazionale. Naturalmente la partita è stata vinta dalle ragazze ospiti, comunque le atlete di Scandicci hanno registrato altri progressi rispetto a quelli già mostrati a Verona. E questo è quanto sperava il coach Bellano considerato che il 18 ottobre, appunto, scatta il campionato.

Contro il Lokomotiv, partivano bene le atlete fiorentine. Nel sestetto iniziale anche la neo arrivata Nikolova che deve ancora inserirsi bene nella manovra collettiva.

Le azene meglio preparate e fortissime sfruttavano alcuni errori delle loro avversarie e chiudevano il primo set in vantaggio. Equilibrato anche la prima parte del secondo set. Poi la squadra di Baku prendeva quota e si aggiudicava la frazione anche se punto su punto.

Buon avvio delle ragazze scandiccesi anche nel terzo set grazie anche agli attacchi di una scatenata Loda (6 a 2). Ma Baku reagiva molto bene, recuperava e vinceva il set. Nell’ultima frazione la Savino Del Bene, acquisita fiducia e determinazione, comandava il gioco e faceva suo il set.

———

SAVINO DEL BENE SCANDICCI-LOKOMOTIV BAKU 1-3

(23-25; 21-25; 22-25; 25-14)

DEL BENE SCANDICCI : Federica Stufi 8, Sara Alberti 4, Sara Loda 20, Valentina Fiorin 14, Enrica Merlo (1), Bahar Tokso 12, Alice Giampietri, Emilya Nikoloba 4.

Allenatore Bellano.

LOKOMOTIV BAKU : Hana Cutura 14, Kanami Danielson 2, Aneta Havlickova 23, Dzge Kirdar 2, Ayshan Deunlarimova, Ulker Karimova, Aleksandra Crincevic 7, Jaraslava Pencova 6, Okasana Kiselyova, Berit Kanffeldt 6, Yana Azimova 1.

Alenatore Salvagni.

———————–

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »