energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Volley rosa, mercoledì il Bisonte Firenze recupera a Conegliano Breaking news, Sport

Firenze – Per il campionato di serie A1 femminile di pallavolo mercoledì il Bisonte Firenze affronta il Conegliano nel posticipo della seconda giornata di campionato (la partita è stata posticipata perché Conegliano domenica era impegnato in Champion League).

Bisonte Firenze e Conegliano hanno cambiato molto quindi difficile avanzare opinqioni. Comunque è certo che il Conegliano si è ulteriormente rinforzato con l’arrivo di atlete del calibro di Wolosz, Easy, Hill e Fabris.

Per il Conegliano, vista l’ampia rosa delle giocatrici, non peserà la fatica di aver disputato due partite nella scorsa settimana. I preliminari di Champion dove ha agevolmente liquidato le ungheresi della Linamar ed in campionato partita vinta contro il Casalmaggiore.

Per il Bisonte Firenze, dunque, trasferta molto insidiosa. Ma nella squadra ci sono ottimismo, fiducia, morale grazie alla bella vittoria riportata contro il Monza nella prima giornata della serie A1. Inoltre il tecnico potrà contare anche su Daly Santana tornata da Santo Domingo protagonista della qualificazione al mondiale del suo Porto Rico.

Incerta invece la disponibilità di Chiara De Iulio e di Ivan Milos Prokopic entrambe in non perfette condizioni fisiche.

Dice il coach della ragazze fiorentine Marco Bracci : “Mercoledì sarà una grande partita, molto difficile per noi perchè Conegliano è una delle squadre più forti del campionato. Inoltre disponendo di una vasta rosa di giocatrici può giocare in molti modi diversi. Noi invece forse dovremo rinunciare ad una paio di pedine. Comunque la nostra vittoria contro il Monza è stata molto importante per il morale delle ragazze che in quella partita d’esordio hanno avuto in campo un atteggiamento positivo. Tuttavia siamo consapevoli delle difficoltà che ci attendono nelle prossime partite perché dopo Conegliano avremo altri incontri parimenti importanti”.

—————————

Print Friendly, PDF & Email

Translate »