energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Voragine Lungarno: striscione di CasaPound su Ponte Santa Trinita Notizie dalla toscana

Firenze – Nella mattina di oggi, sabato 18 giugno, i militanti fiorentini di CasaPound hanno affisso sul Ponte di Santa Trinita, proprio di fronte a Ponte Vecchio, uno striscione che recitava: Clientele, incuria, incapacità… il Pd ha offeso la città. I militanti della destra fiorentina hanno inteso, con questo gesto, protestare per la voragine che, nelle scorse settimane, ha devastato Lungarno Torrigiani.

“E’ ridicolo – ha dichiarato il responsabile di CasaPound Firenze, Saverio Di Giulio – che Comune e Publiacqua persistano nel rimpallarsi le responsabilità in un vergognoso teatrino di scaricabarile. La realtà è che entrambi gli enti sono equamente responsabili di un danno di immagine spaventoso per l’intera città di Firenze e considerando che a Firenze è il Partito Democratico a fare il bello e il cattivo tempo è evidente che la responsabilità vera e profonda è proprio di quel partito”.
Secondo la destra fiorentina, infatti, all’origine di quello che Di Giulio ha definito come “uno sfregio irreparabile nel pieno centro di Firenze”, ci sarebbero l’incuria delle amministrazioni cittadine che si sono succedute negli ultimi anni, ossia Renzi e Nardella. “La manifestazione di questa mattina sarà solo la prima di una lunga serie, fino a quando non verrà fatta piena luce su questa vergognosa pagina della storia della nostra amata città”, ha annunciato il responsabile di CasaPound Firenze.
Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »