energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Voto a breve? Pisapia è per Renzi Politica

Giuliano Pisapia non tentenna su Matteo Renzi: ''Ha tutti i titoli per sfidare la destra e vincere. E se si va a votare presto, mi pare che sia un'ottima carta da spendere, un candidato già in grado di raccogliere consensi anche fuori dello schieramento classico''.

Parole rilasciate in un'intervista al Corriere della Sera, in cui si sottolinea: ''Il candidato premier del centrosinistra sarà deciso dalle primarie, non farle sarebbe un suicidio''. Una presa di posizione netta, la convinzione è quella dunque che alle primarie del centrosinistra sarà Renzi il vincitore. E per quanto riguarda un possibile ritorno alle urne? Pisapia spiega che ''bisogna confrontarsi con la realtà e allora la domanda è: riesce questo esecutivo a governare? Se la risposta è sì, Letta vada avanti. Se è no, bisogna essere pronti''.

Non un sostenitore del voto a tutti i costi, questo no, ma una valutazione sul male minore, questo invece sì. Soprattutto se l'alternativa alla crisi di governo fosse un governo paralizzato incapace di prendere decisioni urgenti, quelle che servono per salvare il Paese in una fase particolarmente delicata.

Dunque, pare di capire, pronti al voto in ogni momento, ma con un paletto irrinunciabile: prima bisogna cambiare il Porcellum. E la coalizione di centrosinistra deve essere “una casa ampia, aperta e accogliente''.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »