energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Weekend pasquale, colpo di coda dell’inverno Cronaca

Firenze – Maltempo in arrivo, la Protezione civile dà l’allerta: temporali sulle regioni del centro, venti forti e mareggiate sulle Marche. Il maltempo sull’Italia sarà comunque diffuso per il weekend pasquale: la perturbazione nord-atlantica porta già al mattino di oggi (sabato 4 aprile) precipitazioni sulle regioni settentrionali in estensione su quelle centrali,dove i fenomeni assumeranno prevalente carattere di rovescio o temporale, per raggiungere successivamente anche i settori tirrenici meridionali.

Oggi pomeriggio sono previsti intensificazione dei fenomeni in tutta l’area centrale, in particolare sulle Marche. Per il giorno di Pasqua, Emilia Romagna (settori meridionali), quasi tutta la Toscana, Lazio, Molise, Umbria e Campania saranno sotto tiro per quanto riguarda il maltempo. Possibili anche precipitazioni nevose in Appennino, oltre gli 800-1000 metri. E in serata, sarà possibile, fra Romagna, Marche e Toscana, vedere la neve anche a 300-400 metri.

Il giorno più freddo sarà comuqnue, quello di Pasquetta, dove le schiarite saranno accompagnate da vento pungente e un crollo generale delle temperature, addirittura fino a 10 gradi in meno della media stagionale. Il freddo continuerà per tutta la settimana.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »