energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

White Card statunitense equiparata alla nostra Green Card dal ministero Breaking news, Cronaca

Firenze – L’assessore all’Università e ricerca Elisabetta Meucci, in riferimento ad alcune segnalazioni da parte delle università straniere a Firenze che stanno tornando ad accogliere gli studenti americani per i nuovi corsi, ricorda che “La White Card statunitense rilasciata dalle autorità Usa ai cittadini americani che hanno completato il ciclo vaccinale è stata equiparata dal ministero della Salute italiano al Green Pass italiano/comunitario con circolare del 28 giugno scorso”.

“Il ritorno a Firenze degli studenti universitari statunitensi pone il problema oggettivo della verifica delle loro Certificazioni verdi ai fini della vigente normativa nazionale – spiega Meucci – trattandosi di cittadini extracomunitari, che ovviamente non hanno accesso diretto al Sistema sanitario regionale e che quindi non possono ricevere il Green Pass italiano/comunitario, gli operatori locali potrebbero trovarsi in oggettiva difficoltà operativa. Per questo, voglio ricordare che il cittadino statunitense che si è regolarmente vaccinato negli Usa è munito di un’apposita certificazione comprovante l’avvenuta vaccinazione, con l’indicazione delle date della somministrazione e del tipo di vaccino somministrato; si tratta della cosiddetta ‘White Card’ con il logo della Cdc, l’equivalente statunitense del nostro Iss”.

La certificazione cartacea è stata ufficialmente approvata come valida e dunque equivalente al Green Pass dal Ministero della Salute con la circolare del 28 giugno 2021. “Pertanto – cpnclude l’assessre – l’operatore locale potrà accertare la situazione del cittadino statunitense controllando fisicamente tale ‘White Card’, che riporta tutte le informazioni richieste dalla normativa italiana”.

Foto: white card

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »